#TERREMOTOCENTRITALIA – Rassegna stampa del 9 febbraio

A cura di E. Zolli

ISSUE: TERREMOTO CENTRO ITALIA

  • Il sottosegretario alla Presidenza della Regione Abruzzo Regionale Mazzocca e il sindaco di Capitignano Maurizio Pelosi hanno consegnato 18 casette SAE . Dodici sono state consegnate in paese e sei nella frazione di Pago. La consegna delle casette avviene a circa 10 mesi dall’avvio delle procedure burocratiche. Il sottosegretario Mazzocca ha detto che ormai  il 70% delle casette antisismiche è stato consegnato in Abruzzo. (da Rete8)

 

  • E’ stato fatto uno stanziamento di 25 milioni di euro, che andrà a finanziare 86 interventi per la riparazione degli edifici religiosi danneggiati dal sisma 2016-2017. Finora, per quanto riguarda gli edifici religiosi, sono stati approvati e finanziati 303 interventi per complessivi 261 milioni di euro. (da Lavori Pubblici)

 

 

  • Castelluccio di Norciaè di nuovo raggiungibile dal versante marchigiano, dopo che la Provincia di Ascoli Piceno ha ordinato la riapertura della strada provinciale 89 “Valfluvione”. L’arteria è stata riaperta al traffico, senza alcuna limitazione di orari e dimensioni di veicoli, dopo gli interventi di messa in sicurezza eseguiti dalla stessa Provincia ascolana e in precedenza dall’Anas. (da Il Giornale delle Protezione Civile)

 

  • Il Presidente di Federfarma Servizi Antonello Mironeha sottoscritto la donazione dei beni acquistati per dare supporto ai Titolari di Farmacia colpiti dai sismi del 2016 nel Centro Italia. Alla presenza di un notaio è stato formalizzato il passaggio di proprietà dei 5 moduli abitativi da circa 60 mq ognuno. razie alle proprie Aziende Associate, Federfarma Servizi ha raccolto più di 150.000 euro che hanno consentito di aiutare 7 Farmacie ad Accumoli, Amatrice, Camerino, Ferentillo e Norcia consentendo loro di continuare a svolgere il servizio pubblico di assistenza sanitaria anche durante l’emergenza sismica. (da Farmacista33)
Annunci