Rassegna Stampa della Politica italiana (21 luglio 2015)

Immigrazione. I ministri dell’interno dei 28 paesi dell’Unione europea, riuniti a Bruxelles, hanno deciso come distribuire circa 35 mila dei richiedenti asilo siriani ed eritrei che sono arrivati in Italia (24mila) e in Grecia (16mila) dal 15 aprile.  Ognuno dei 28 stati ha deciso volontariamente se e quanti profughi ospitare. Il risultato è stato che alcuni non hanno aderito al piano, mentre altri hanno aderito ma in misura inferiore alle aspettative. Ungheria e Austria hanno negato l’accoglienza. La Polonia e la Spagna hanno offerto ospitalità a meno persone rispetto alle soglie che aveva previsto la Commissione. Varsavia ha offerto 1.000 posti, la metà di quello che chiedeva Bruxelles.

Rosario Crocetta. Dopo il caso dell’intercettazione di Tutino, il Partito democratico vuole liberarsi del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, ormai inviso anche agli altri partiti della maggioranza.  A favore della sua uscita non sono solo i democratici: per la prima volta, infatti, anche gli altri partiti prendono posizione.

Riforma Pensioni. Le ipotesi di queste ore sono due e sono la proposta del presidente dell’Inps Tito Boeri e quella depositata alla Camera dal presidente della Commissione lavoro Cesare Damiano e dal sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta. La prima propone di introdurre il calcolo contributivo per consentire ad un lavoratore di andare in pensione prima dei 66 anni attualmente previsti. La seconda proposta invece prevede un meccanismo di penalizzazioni e incentivi che a seconda degli anni che si intende lavorare in meno o in più. Le simulazioni della Uil sembrano non premiare la proposta di Boeri che penalizzerebbe maggiormente i pensionati, pur non incidendo più di tanto sul debito previdenziale. Al contrario, il progetto di Damiano e Baretta ha costi maggiori stimati, ma penalizza meno gli assegni dei pensionati.

 

 

  La Redazione di Eticasempre

 

Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo, del parlamento e dai media.

 

Per info e commenti scrivere a Erika Zolli: zolli.eticasempre@libero.it

 

Per le rassegne stampa dei giorni precedenti cliccare su “Articoli precedenti”.

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: