Rassegna Stampa della Politica italiana (18 giugno 2015)

Immigrazione. Nel pieno delle tensioni politiche tra Francia e Italia sui blocchi di Ventimiglia, papa Francesco ha chiesto perdono “per le persone e le istituzioni che chiudono la porta a chi cerca aiuto”.  A queste parole il leader della Lega Matteo Salvini ha polemizzato dicendo: “Quanti rifugiati ci sono in Vaticano? Il problema è che i rifugiati sono un quarto di quelli che arrivano, noi non abbiamo bisogno di essere perdonati”. Nel frattempo l’Ungheria ha deciso che realizzerà una recinzione di quattro metri vicino al confine con la Serbia per fermare il flusso di migranti.

Immigrazione 2.  Per fermare il traffico dei migranti dalla sponda meridionale del Mediterraneo, il premier britannico David Cameron in Visita in Italia per l’Expo ha detto che serve “un approccio globale” e che il Regno Unito metterà a disposizione dell’Italia “uomini e risorse” per collaborare con i servizi segreti italiani in Sicilia.

Lavoro. Nella relazione di uno dei decreti attuativi del Jobs Act, che modifica l’articolo 4 dello statuto dei lavoratori, viene dichiarato che le aziende potranno controllare a distanza telefonini, tablet e computer dati a disposizione ai dipendenti senza bisogno di un accordo sindacale.

 

Inchieste. Quarantaquattro tra impiegati e dirigenti della Rai, di alcune società dei gruppi Mediaset, La7 e Infront sono indagati a Roma nell’ambito di un’inchiesta su un presunto giro di tangenti. La guardia di finanza sta eseguendo 60 perquisizioni nelle sedi delle aziende.

 


  La Redazione di Eticasempre

 

Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo, del parlamento e dai media.

 

Per info e commenti scrivere a Erika Zolli: zolli.eticasempre@libero.it

 

Per le rassegne stampa dei giorni precedenti cliccare su “Articoli precedenti”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...