CONFRONTO DEMOCRATELLUM-ITALICUM

Democratellum: M5s

Sul blog di Grillo è stata pubblicata la proposta dei parlamentari M5s al premier sulla riforma elettorale definita “Democratellum”

  • Sistema proporzionale con 42 circoscrizioni di diverse dimensioni
  • Due schede elettorali: una per il voto di lista e una per il voto di preferenza
  • Nella scheda per la lista: è possibile esprimere anche un voto sfavorevole per penalizzare un candidato del partito che sta per votare
  • Nella scheda di preferenza: si può esprimere una preferenza anche diversa rispetto a quella della lista votata
  • Sbarramento: indicativamente al 10% nelle circoscrizioni piccole, al 7% nelle medie, al 3/4% in quelle grandi

Italicum: PD

  • Sistema maggioritario con liste bloccate corte su un massimo di 120 circoscirizioni
  • Sbarramento: i partiti che corrono in coalizione devono superare la soglia del 4,5%, per quelli non in coalizione 8%. Coalizioni arrivano in parlamento se ottengono oltre il 12%
  • Premio di maggioranza al partito che supera il 37% e porta la sua rappresentanza parlamentare al 53%
  • Se nessuno arriva al 37%: ballottaggio
  • Un candidato può correre in otto diversi collegi
  • Legge valida solo per l’elezione della Camera

La Redazione di Eticasempre

 

Sotto la voce “Rassegne Stampa” potete trovare, oltre le rassegne giornaliere, lo specchietto sulla composizione dell’europarlamento

Per info e commenti scrivere a busnelli@eticasempre.it

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...