#TERREMOTOCENTRITALIAEISCHIA – Rassegna stampa del 23 febbraio

A cura di E. Zolli

 

  • Il Consiglio dei Ministri ha deciso – scrive l’AGI – la proroga, per ulteriori 180 giorni, dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo il 24 agosto 2016, il 26 e il 30 ottobre 2016 e il 18 gennaio 2017, nonché degli eccezionali fenomeni meteorologici che hanno interessato i territori delle medesime Regioni a partire dalla seconda decade del mese di gennaio 2017, al fine di consentire il completamento degli interventi di definitivo superamento delle crisi. A tal fine, sono stanziati fondi per 570 milioni di euro, di cui 300 milioni a valere sul Fondo per le emergenze nazionali e 270 milioni mediante utilizzo delle risorse disponibili sulla contabilità speciale intestata al Commissario straordinario per la ricostruzione. (da In Abruzzo)
  • Tra i 29 ragazzi insigniti con l’attestato d’onore di “Alfiere della Repubblica” dal Capo dello Stato Sergio Mattarella è presente anche Ciro Marmolo, 12 anni che salvò i due suoi fratellini rimasti con lui sotto le macerie della casa dove abitava con i genitori crollata a causa del terremoto che ha colpito Casamicciola lo scorso agosto. É il più piccolo dei cinque ragazzi a cui l’attestato è stato attribuito per “Atti di coraggio”. (da Ansa)
  • È stata autorizzata la rimozione delle macerie e la bonifica di via Casamennella. L’obiettivo numero uno dell’inchiesta è accertare i motivi per i quali i danni di maggiore entità siano tutti avvenuti in un’area limitata del comune di Casamicciola. Per questo motivo gli inquirenti hanno nominato come consulente tecnico un esperto di geofisica. (da Il Dispari Quotidiano)

 

 

Annunci