#TERREMOTOCENTRITALIAEISCHIA – Rassegna stampa del 29 novembre

A cura di E. Zolli

 

  • Dopo il post di ieri pubblicato da De Micheli, sono stati proprio i terremotati che, come riporta l’Huffington Post, hanno letteralmente subissato di commenti il post riferito al suo intervento. “Dopo un anno dal sisma 24/8/16 non è cambiato nulla nelle zone del terremoto, è come se tutto si fosse fermato al momento della devastazione” recita uno dei più gentili commenti. I coordinatori dei comitati Terremoto Centro Italia, Francesca Mileto e Francesco Pastorella hanno affermato: “Avallare tale gestione ed oltretutto elogiarla per quanto (non) fatto, sottolineando un rinnovamento del tessuto sociale che non esiste, ci appare offensivo nei confronti di tutti i terremotati che stanno lottando da più di un anno dopo aver perso casa, lavoro, parenti e amici”. Se si pensa che ad un anno dal sisma ci sono ancora tonnellate di macerie da smaltire e che delle 3.691 casette richieste ne sono state consegnate 1.312, allora è evidente che siamo ancora nella fase dell’emergenza. (da L’Occidentale)
  • Trentuno milioni e mezzo di euro a sostegno del microcredito e della microfinanza per erogare finanziamenti a tasso agevolato per chi vuole avviare un’impresa e si trova nella difficoltà di ottenere accesso al credito. A stanziarli la Regione Lazio che ieri ha presentato la seconda edizione del bando “Fondo Futuro” che come novità di quest’anno prevede 8 milioni destinati ai territori colpiti dal terremoto del 2016. Questi 8 milioni per il sisma sono destinati alle microimprese, anche in fase di avvio, che hanno aperto o intendono aprire almeno una sede operativa nei 15 Comuni dell’area del cratere.  (da Yahoo Notizie)
  • Giovedì 30 novembre alle ore 11, dopo poco più di tre mesi dal sisma del 21 agosto, il Sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale insieme al consigliere Salvatore Castagna e all’amministrazione comunale, faranno l’inaugurazione della riapertura della scuola materna. Lo annuncia la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo “Vincenzo Mennella”, Assunta Barbieri: “Vi aspettiamo per ricominciare il cammino e per disegnare nuovi orizzonti”. (da Il Dispari Quotidiano)
Annunci