#TERREMOTOCENTRITALIAEISCHIA – Rassegna stampa del 25 settembre

A cura di E. Zolli

 

  • Dopo il devastante terremoto del 24 Agosto 2016nell’Italia centrale, una campagna solidale via sms aveva permesso la raccolta di oltre 33 milioni di euro per le popolazioni colpite. Purtroppo, negli ultimi giorni si è appreso come neanche un euro di questi soldi sia giunto nelle casse del comuni colpiti. A dirlo è Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice. La Procura ha già aperto un’indagine – lo riporta Il Fatto Quotidiano. (da InMeteo)
  • “Ogni polemica o strumentalizzazione non aiuta in alcun modo la ricostruzione e rischia di creare un clima sfavorevole alla ripartenza dei territori colpiti dal sisma”. Così il commissario per la ricostruzione del terremoto del Centro Italia, Paola De Micheli, commenta le accuse del sindaco di Amatrice sui fondi raccolti con gli sms solidali. “Le donazioni – sottolinea – non sono sparite, tutto è stato impiegato secondo le indicazioni di legge. Le donazioni raccolte si trovano nella contabilità speciale del Commissario straordinario alla ricostruzione”. Pertanto, non sono spariti, non sono però state erogate. (da Ansa.it)
  • Quello di Casamicciola dello scorso 21 agosto è stato «qualificato un terremoto di origine vulcanica, in quanto Ischia è isola vulcanica». Lo ha detto il Capo della Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli quando si è recato giorni fa a Casamicciola. Quanto alla polemica sull’abusivismo edilizio, il Capo della Protezione Civile risponde: «Qui non è un problema di abusivismo, per quanto riguarda i danni del terremoto, è un problema di fragilità delle case».(da Il Mattino)
Annunci