#TERREMOTOCENTROITALIA

Come abbiamo già preannunciato, nei prossimi giorni daremo vita, con il contributo dei nostri soci e followers, a un’azione di pressione sul Governo.

 

Secondo le nostre fonti ad oggi gli stanziamenti approvati dalla Camera, che necessitano ancora l’approvazione del Senato, sono:

  • 300 milioni per gli interventi immediati
  • 23 milioni per i danni indiretti*

L’Ue prevede invece di erogare 1,32 miliardi contro i 2,4 miliardi richiesti.

Nessuna di queste voci è sufficiente  a soddisfare, né per le emergenze né per i danni complessivi,  i danni subiti dai 136 comuni del Centro Italia.

Stupisce però che le iniziative private, seppure lodevoli, come ad esempio il “Centro polivalente” di Norcia, oltretutto collocato in un’area che andrebbe ad alterare il paesaggio della città. siano passate come interventi di prima necessità con ordinanza comunale.

 

Per maggiori informazioni seguici anche su:
Fb: https://www.facebook.com/gigliola.ibba
Twitter: https://twitter.com/preseticasempre

 

 

*Per danni indiretti si intendono le conseguenze causate non direttamente dal sisma, ma da esso derivanti

Annunci