Rassegna stampa 13/03/2015

Reazioni a Berlusconi assolto.

  • Segretario della Cei mons. Nunzio Galantino si schiera nella vicenda processuale che vede l’assoluzione di Silvio Berlusconi nell’ambito del processo Ruby
  • Marco Tarquinio (direttore de “l’avvenire”) scrive un editoriale in cui dice: “l’esito penale favorevole a Berlusconi non cancella il rilievo istituzionale e morale. Un’assoluzione con le motivazioni sinora conosciute non coincide con un diploma di benemerenza politica e di approvazione morale”
  • Segretario della Cei: “La questione non riguarda solo Berlusconi. Tutte le volte in cui c’è una assoluzione bisogna andare a leggere le motivazioni. Il dettato legislativo arriva fino a un certo punto, il discorso morale è un altro”
  • Associazione Nazionale Magistrati: “Basta leggere le varie sentenze, la complessità dei ragionamenti fatti, della valutazione sulle prove raccolte, l’esistenza di una riforma del reato di concussione dopo i fatti e prima della sentenza per capire che siamo totalmente fuori dall’ambito della responsabilità civile dei magistrati. Non vorrei che si utilizzasse questa assoluzione in chiave di attacco alla magistratura. Sarebbe una cosa profondamente sbagliata”

Scuola.

  • Ad inizio marzo furono presentate le linee guida sulla “Buona scuola”
  • Ieri cdm in cui viene approvato il ddl della riforma del sistema della scuola
  • Punti della riforma:
  1. Carriera dei docenti: sulla progressione di carriera dei docenti restano gli scatti fondati sull’anzianità ma viene inserita anche una cifra aggiuntiva sul merito: 200 milioni di euro a partire dal 2016. Il merito sarà valutato dal preside
  2. “Carta dei prof”: bonus annuale in denaro ai professori da spendere per finalità culturali che ammonterà a 500 euro
  3. “Chiamata diretta”: degli insegnati da parte dei presidi, potranno scegliere gli insegnanti direttamente da un Albo nel quale sono pubblicati anche i cv dei docenti
  4. Bonus fiscali: detrazione fiscale per coloro che manderanno i figli nelle scuole paritarie, school bonus: chi farà donazioni a favore delle scuole per la costruzione di nuovi edifici, per la manutenzione, per la promozione di progetti dedicati all’occupabilità degli studenti, avrà un beneficio fiscale in sede di dichiarazione dei redditi
  5. Assunzione precari: il ddl prevede l’assunzione di 100mila precari. Renzi precisa: “Tutti coloro che sono nelle gae (graduatorie a esaurimento) e i vincitori di concorso 2012 saranno assunti e dunque inseriti nell’organico funzionale ma gli idonei che stanno dentro le graduatorie di istituto no: loro dovranno fare un concorso”
  6. Musica, arte e inglese: è rafforzato l’insegnamento di musica, arte, lingue, educazione motoria
  7. Educazione ambientale: nel ddl c’è anche il potenziamento dell’offerta formativa con l’introduzione di principi dell’educazione ambientale
  8. Edilizia: Pur non rientrando nella riforma, Renzi ricorda che dalla Banca europea degli investimenti “sono in arrivo 940 milioni di euro per l’edilizia scolastica”

La Redazione di Eticasempre

Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo o dai media.

Per info e commenti scrivere a busnelli@eticasempre.it

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...