Rassegna stampa 03/11/2014

Landini.

  • Maurizio Landini (Segretario Fiom) parla a “In Mezz’ora”: “Gli interessi dei lavoratori non sono rappresentati al governo. La Fiom sciopererà e manifesterà in piazza il 14 novembre a Milano e il 21 a Napoli contro le politiche del governo sul lavoro e sull’industria. Vogliamo conquistare un confronto che Renzi ci nega”
  • Landini spiega di aver cambiato idea su Renzi parlando proprio dell’articolo 18: all’inizio del mandato del presidente del Consiglio il segretario della Fiom sembrava vicino al premier, Poi invece la rottura: “Su Renzi ho cambiato idea quando ho capito che lui scelse le politiche di Confindustria e di seguire quello che gli chiedeva l’Ue”
  • Ribadisce poi di non avere nessuna intenzione di scendere in politica ma di voler continuare a fare il sindacalista preoccupandosi dei lavoratori

Legge Severino.

  • Il caso De Magistris e la sua sospensione da sindaco poi bloccata dal Tar di Napoli che è ricorso alla Consulta genera una riflessione sul trattamento riservato a chi resta fuori dagli organi elettivi dopo una condanna definitiva (es. Berlusconi) e chi invece viene sospeso anche per una condanna in primo grado (es. De Magistris): nel primo caso ci sono parlamentari europei ed italiani, nel secondo amministratori locali
  • Renzi ha ribadito più volte che non può bastare un avviso di garanzia o una condanna in primo grado per mettere fuori dalle istituzioni un esponente politico

Ministero degli Esteri.

  • Il nuovo ministro degli Esteri è Paolo Gentiloni, il quale si è insediato alla Farnesina e ha effettuato il passaggio di consegne con l’uscente ministro Federica Mogherini
  • Confronto tra Palazzo Chigi  e Quirinale per l’individuazione della personalità adatta al ruolo: scelta caduta su un renziano con una solidissima esperienza politica, anche se non maturata sul campo della politica estera
  • Gentiloni ha un profilo orientato al mondo della comunicazione e dell’informazione, si occupa di esteri in commissione dall’inizio della legislatura. Ha inoltre un rapporto diretto con il presidente del Consiglio e gode della piena fiducia di quest’ultimo

La Redazione di Eticasempre

Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo o dai media.

Per info e commenti scrivere a busnelli@eticasempre.it

 

 

 

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...