Rassegna stampa 23/09/2014

Jobs Act e Articolo 18.

  • All’interno del Pd è guerra sul Jobs act
  • Si rischia lo scontro frontale con la minoranza del Pd: avanza l’ipotesi di un referendum interno sulla questione lavoro (che il premier vuole evitare a tutti i costi)
  • Stamattina si confronteranno i gruppi parlamentari del Pd sulla riforma del lavoro in un’assemblea congiunta a cui parteciperanno il ministro Giuliano Poletti e il responsabile Economia e Lavoro della segreteria dei democratici Filippo Taddei
  • Beppe Grillo attacca il premier sull’articolo 18: “#CoeRenzie: quando Renzie difendeva l’articolo 18”. Il leader del M5s  sul suo blog: “Renzie da paladino dell’articolo 18 è diventato improvvisamente ultraberlusconiano, tanto da guadagnarsi il plauso nientepopodimeno che di Brunetta. Cosa è successo?”
  • Susanna Camusso (segretario generale Cgil) ha ribadito le sue posizioni: “La Cgil ha già detto e continuerà a ribadire che inizierà la mobilitazione. Sarebbe utile per tutti che fosse unitaria ma comunque non ci tireremo indietro”
  • Il testo arriva all’esame dell’aula del Senato per essere approvato, negli auspici del governo, entro il summit sul lavoro dell’8 ottobre
  • Il dibattito è acceso dopo che il governo ha presentato un emendamento per l’introduzione del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti da applicare ai nuovi assunti, giovani o con una nuova occupazione
  • Arriva intanto la notizia che la minoranza pd presenterà al Jobsact riguardano la garanzia della copertura finanziaria per il contratto a tutele crescenti, la riduzione della pletora dei contratti precari e lo stop all’aumento dei voucher
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...