RASSEGNA STAMPA 01/07/2014

Riforme: Senato e Titolo V.

  • È iniziato in commissione Affari costituzionali del Senato il voto degli emendamenti all’articolo 1 del disegno di legge sulle riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione
  • Approvato a larga maggioranza l’emendamento Finocchiaro-Calderoli: “Il parlamento si compone della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica”. Non si chiamerà, quindi, ‘Senato delle Autonomie’
  • Approvato l’emendamento Finocchiaro-Calderoli che fissa a 5 il numero dei senatori di nomina presidenziale in carica per 7 anni e non più rinominabili
  • Rimangono ancora da sciogliere i due nodi più importanti della riforma che riguardano il Senato elettivo e la questione dell’immunità
  • Finora i senatori di Forza Italia stanno votando con la maggioranza sulle riforme
  • Il ddl approderà in aula il 3 luglio.
  • Tweet del vicepresidente della Camera del M5S al premier: “Renzi non c’è tempo da perdere e tanto da fare. Noi siamo pronti. Incontriamoci giovedì per la legge elettorale”

Riforma della giustizia.

  • La riforma della giustizia avverrà in tempi brevi e sarà articolata in 12 punti
  • Da mezzanotte parte il processo civile telematico che, dice Renzi, segnerebbe la fine dei tribunali pieni di scartoffie
  • Il governo riformerà anche il Csm, ma dopo le elezioni che porteranno al rinnovo delle cariche
  • Responsabilità civile dei giudici: se un magistrato sbaglia per dolo o colpa grave ci deve essere un sistema di responsabilità civile sul modello europeo
  • Accorciare la durata dei processi: “Al termine dei mille giorni delle riforme noi puntiamo al processo civile in un anno per il primo grado”
  • Dimezzamento dell’arretrato della giustizia civile
  • Riforma della prescrizione: il premier “ci sta a cuore, è una questione di civiltà e la confermiamo, occorre una normativa sul falso in bilancio degna di questo nome. Ci saranno due mesi per discutere e poi a settembre la faremo dentro la cornice complessiva della riforma”
  • Itercettazioni: un magistrato deve poter essere libero di intercettare ma Renzi si domanda quale sia il limite alla pubblicazioni delle suddette in quanto ci sono vicende che attengono alla privacy
  • La Costa Concordia sarà smaltita a Genova: arriva l’annuncio definitivo per la demolizione della nave da crociera naufragata un anno e mezzo fa all’isola del Giglio

La Redazione di Eticasempre

Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo o dai media.

Per info e commenti scrivere a busnelli@eticasempre.it

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...