RASSEGNA STAMPA 21/05/2014

Piano casa.

  • Con 277 sì e 92 no il decreto passa alla camera
  • Piano che mobilita 2 mld di € per chi vive il dramma dell’emergenza abitativa
  • Decreto contiene agevolazioni fiscali per il mercato degli affitti

Misure:

  1. Lotta agli abusivi: norme che colpiscono chi “occupa” le case
  2. Stop allacci gas, luce, acqua e telefoni senza i dati identificativi del richiedente che attestino proprietà/possesso dell’unità immobiliare
  3. Norme che colpiscono chi “occupa” le case
  4. Bonus mobili svincolato dall’ importo spese ristrutturazione : le spese per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, fino a un tetto di 10mila euro, sono svincolate dalla spese sostenute per la ristrutturazione dell’abitazione che fruiscono delle detrazioni.
  5. Cedolare secca al 10% per i canoni concordati in comuni colpiti da calamità
  6. Dal 2015 chi risiede all’estero e ha una casa sfitta in Italia non dovrà pagare Imu, Tari e Tasi ridotte di due terzi
  7. Per Expo: programma di recupero immobili in cui le regioni dovranno trasmettere al ministero delle Infrastrutture gli elenchi delle unità immobiliari che siano prontamente, previa manutenzione, rese disponibili per l’assegnazione

La Redazione di Eticasempre

Per commenti: www.eticasempre.it oppure eticasempre@libero.it
Per informazioni: info@eticasempre.it

P.S. Le informazioni contenute in questa rassegna stampa sono state ricavate da dichiarazioni di membri del governo o dai media. Chiunque dei nostri 65.000 followers volesse inviare una precisazione, accompagnata da una fonte, può farlo agli indirizzi sopra indicati.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...