DOVE SONO I CANDIDATI ALLE EUROPEE?

Carissimi,

come in tutte le consultazioni elettorali, abbiamo deciso di scrivere ai candidati- di cui avevamo una lista, supponiamo completa –  per chiedere loro di firmare il “Codice Etico del Politico”. Ma qui siamo piombati nel problema: gli indirizzi mail dei candidati non sono disponibili. Per varie ragioni. Le sedi dei partiti dicono che si tratta di “dati sensibili”, e quindi disponibili solo facendo la trafila della richiesta scritta. Lascio immaginare i tempi. Ma quali “dati sensibili” di candidati che vogliono farsi conoscere e di cui non chiediamo certo l’indirizzo privato? Trascuriamo la reticenza delle segreterie di Camera e Senato. Ma veramente brillante la risposta dell’Ufficio Comunicazione (sic!) del Parlamento Europeo, che risponde di non disporre ancora delle liste.

A dieci giorni dalla consultazione?

Breve, abbiamo inviato tutto alla Presidenza della Repubblica. La segreteria del Presidente Napolitano è ancora l’ultimo appello per ogni questione, anche – come questa – la più banale.

E quindi ci rivolgiamo, anche da questa pagina, ai candidati che ci leggono (secondo le nostre rilevazioni, e’ altissima la percentuale dei politici che ci legge).

Il punto è questo: i candidati che intendono mettere in risalto la loro appartenenza ad una classe di politici etici  (dove integrità si sposa con competenza), sottoscriva il nostro “Codice etico del Politico”, che si trova cliccando qui.  Ce lo invii via mail o per posta.

Come già in passato, ne daremo notizia ai nostri 65.000 sostenitori e a quanti leggono il nostro blog.

Poiché abbiamo la “storia” politica di ciascuno dei candidati, non accetteremo quelli che – già sulla carta – non sono meritevoli di questa menzione.

Ma, agli altri daremo grande risalto, perché questa consultazione si giocherà molto sui valori dell’etica (vedi sondaggio cliccando qui), soprattutto per quel 52%, ripeto 52% di elettori che appartengono alla schiera degli indecisi, o comunque si chiami questo, che è attualmente IL PIU’ GRANDE PARTITO di questa consultazione.

In conclusione.

Ai cittadini: come sempre, VI INVITIAMO A VOTARE. Vi ricordiamo  – ma già lo sapete – che anche il voto a un piccolo partito che può superare il 2% negli scrutini è un voto utile, perché va a far parte in Europa di uno schieramento europeo.

Nelle liste che troverete in allegato (cliccate qui) ci saranno anche nomi “dubbi”. Noi non possiamo segnalarveli per motivi etici, ma voi potete riconoscerne alcuni. Noi non vogliamo mandare al Parlamento europeo persone che non lo meritano perché indagati, eliminati in Italia o già con altri incarichi.

Ai candidati: FIRMATE E FATECI AVERE IL CODICE ETICO.

A soci, followers e lettori: leggeteci nei prossimi giorni per consultare l’elenco dei candidati che hanno firmato il Codice Etico e che al rispetto di questo si sono impegnati.

 

Buon voto! Buon voto anche a chi ritiene di votare contro l’Europa così come è oggi. Noi rispettiamo tutti i punti di vista.

Con l’augurio di una scelta consapevole, il consueto abbraccio.

Gigliola Ibba

Presidente

ETICASEMPRE

 

Ps. Una menzione di non scarso rilievo. Contemporaneamente alle europee si voterà in alcune regioni e molti comuni. Anche a questi candidati viene rivolto lo stesso appello. Alcuni hanno già, spontaneamente, inviato la loro adesione. Continuate a mandarcele!

Annunci

Comments

  1. Monica Montevecchi says:

    Carissima Gigliola, Ho girato l’appello ai candidati che conosco e mi aspetto che firmino tutti! Volevo segnalare due refusi presenti sulla lista dei candidati alle Europee: tra i candidati di Scelta Europea viene citato erroneamente Lorenzo Arena che invece si chiama Giuseppe ed il secondo refuso riguarda la corretta grafia del nome del candidato Gebhard che é Frederic (senza la k). Spero possiate correggere, per non creare confusione negli elettori. Grazie mille per l’attenzione, a presto

    Monica Montevecchi

    >

  2. sergio giardulli says:

    Cara Gigliola
    Grazie per il lavoro che fai nell’esclusivo interesse di tutti noi.
    Anche il Movimento5stelle si rifiutato di risponderti ?
    Ciao
    Sergio

    • Caro Sergio, purtroppo sì. Loro ritengono di essere “puri” per definizione. Competenti? Lo spero. Alcuni di loro mi sembrano competenti, però a voi il giudizio! Un abbraccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...