ALTRI CANDIDATI FIRMANO IL “CODICE ETICO DEL POLITICO”

Per le prossime elezioni amministrative ecco l’elenco dei candidati che hanno firmato il “codice etico del politico”, insieme ad una breve descrizione del loro curriculum redatto da loro stessi. Per maggiori informazioni sul candidato e il suo programma, consultate il loro sito.

ANCONA

 Stefano Crispiani

“Ho 54 anni e sono nato ed ho sempre vissuto ad Ancona. Sono sposato con Roberta e sono padre di due figli, Margherita e Diego.

Svolgo la professione di avvocato da più di vent’anni e sono stato consigliere comunale di opposizione e vice-presidente del Consiglio Comunale dal 1997 al 2001.

Nel corso della mia attività politico-amministrativa ho fatto parte del consiglio d’amministrazione dell’allora Iacp (oggi Erap), un ente con un bilancio sano ed una operatività efficiente e attualmente sono in quello della So.ge.nu.s spa società interamente pubblica che gestisce l’impianto di smaltimento dei rifiuti a Maiolati Spontini. So.ge.nus è una società pubblica costantemente in utile ed efficiente in ragione della sua attività sui rifiuti speciali prodotti dalle aziende nonostante il periodo di crisi.”

Per maggiori informazioni andate su www.stefanocrispiani.it

BRESCIA

Nini Ferrari

“Nata a Brescia il 31 luglio 1966. Residente a Brescia. Coniugata, ha due figli Martina di 15 anni e Giacomo di 10 anni.

Ha frequentato il liceo scientifico presso l’Istituto S. Maria degli Angeli in città, successivamente si è laureata presso l’Università degli Studi di Pavia in Giurisprudenza nel 1989 e nel 1991 diviene ricercatore universitario in diritto privato. Dal 1997 al 2000 ricopre un incarico all’Università degli studi di Bergamo, successivamente si trasferisce all’Università di Milano Bicocca ove attualmente insegna presso la facoltà di Giurisprudenza Istituzioni di diritto privato.Ha pubblicato numerosi saggi su riviste specializzate di diritto, nonché nel 2006 un volume collettaneo dal titolo “Il patto di famiglia – Negoziabilità del diritto successorio con la legge 14 febbraio 2006, n.55”; nel 2008 una monografia dal titolo “La compensatio lucri cum damno come utile strumento di equa riparazione del danno”, pubblicata nella collana dell’Università degli studi di Milano – Bicocca.Dal 1995 è avvocato. Nel 2007 fonda l’Associazione ESA – Educazione alla Salute Attiva di cui è Presidente, che si occupa di informare, sensibilizzare ed educare le donne soprattutto giovani alla prevenzione del tumore al seno.”

Per maggiori informazioni www.primabrescia.it

Francesco Onofri

“È nato a Brescia il 2 agosto del 1965. Ha un fratello e due sorelle. Si è  sposato nel 1992 con Angelica Rovetta. Insieme hanno avuto tre figli: Lodovico,  Lucia e Giuseppe, di 18, 15 e 10 anni. Ha conseguito la maturità classica al   Liceo Ginnasio Arnaldo di Brescia nel 1984, dove è stato eletto per due anni rappresentante degli studenti in Consiglio di Istituto. Si è laureato in giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano nell’ottobre del 1989, con una tesi sui contratti pubblici. È avvocato dal  luglio del 1992, cassazionista dal 2004 e si occupa di diritto civile e       amministrativo. Nei primi anni della professione ha avuto alcuni impegni universitari sia presso l’Università Cattolica di Brescia che presso l’Università degli Studi di Brescia, come cultore della materia. Collabora da anni con la scuola forense dell’ Ordine degli avvocati di Brescia. Non si è occupato attivamente di politica fino al 2008, quando si è candidato alla carica di   sindaco con una lista civica indipendente.”

Per il Cv completo e maggiori info www.piattaformacivica.it

VICENZA

Valentina Dovigo

“Da tempo sono attiva in città sui temi dell’ambientalismo, dei diritti delle donne e della partecipazione. Il mio impegno si è concretizzato finora nelle forme e nei modi che vengono definiti “della società civile” , assieme a quanti, associazioni, comitati, cooperative, laboratori di espressione culturale, volontariato, ecc…a Vicenza si sono occupati di ambiente, pace, diritti, cultura, lavoro e tematiche sociali. Da tutto questo, vissuto nel confronto con il territorio ed i cittadini, unito alle passioni e convinzioni che mi hanno animata fin qui, è maturata una visione politica per la città, per i luoghi che la caratterizzano, per le persone che vi vivono, visione che si è trasformata in un “programma politico-elettorale” per il quale sono disposta a spendermi ed impegnarmi nelle prossime elezioni amministrative.”

Per maggiori info  www.valentinadovigo.it

A tutti i “nostri” candidati i più vivi auguri di una brillante affermazione.

A voi, felice week-end!

Annunci

Comments

  1. Francesca Nava says:

    cara Gigliola, grazie per la tua comunicazione. Dato che sei molto più informata di me, mi permetto di chiederti se qualcuno dei candidati alle regionali valdostane ha firmato il codice etico. E’ molto importante per le mie scelte la prossima domenica… Francesca

    • Purtroppo, cara Francesca, per le amministrative abbiamo potuto attivarci solo in alcune regioni. Non è’ quindi colpa dei candidati se non hanno firmato. La prossima volta chiederò un aiuto anche a chi abita nei centri delle consultazioni, come e’ avvenuto spontaneamente in qualche citta’. Mi spiace.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...